informativa sulla Privacy

 

Privacy Policy di www.atmayoga.it  Privacy Policy

Informativa sui cookie

 

 

INFORMAZIONI PRIVACY

La seguente informativa, resa ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE/2016/679 e ai sensi dell’art. 13 del DLgs 30/06/2003 n. 196, è finalizzata all’acquisizione del consenso informato al trattamento dati.

  1. Il Titolare del trattamento dei dati da lei forniti è l’associazione sportiva dilettantistica Atma nella persona del legale rappresentate Danilo Viri, contattabile all’indirizzo mail info@atmayoga.it.

  2. I dati personali forniti verranno trattati – in virtù del consenso[iii] da lei accordato – per la gestione del rapporto associativo, per il tesseramento UISP e per l’organizzazione delle attività associative [iv].

  3. Il trattamento potrà riguardare anche dati personali rientranti nel novero dei dati particolari o “sensibili”, vale a dire “i dati personali idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale”.

  4. Il conferimento dei dati è obbligatorio per il raggiungimento delle finalità dello statuto dell’Associazione/Società ed è quindi indispensabile per l’accoglimento della sua domanda di ammissione a socio e per il tesseramento alla UISP (e agli eventuali altri Enti e Federazioni a cui l’asd/ssd è affiliata): l’eventuale rifiuto a fornirli comporta l’impossibilità di accogliere la domanda di iscrizione e/o tesseramento, non essendo in tale ipotesi possibile instaurare l’indicato rapporto associativo e/o di tesseramento presso gli enti cui l’Associazione è affiliata[v].

  5. I dati conferiti potranno essere comunicati alla UISP (ed agli eventuali altri Enti e Federazioni a cui l’associazione/società sportiva fosse affiliata), al CONI, all’Istituto assicurativo, alle Pubbliche Amministrazioni nell’esercizio delle funzioni di legge ovvero nella rendicontazione di servizi convenzionati o finanziati. L’anagrafica degli atleti che partecipano a manifestazioni sportive competitive/agonistiche, potrà anche essere diffusa attraverso gli organi di stampa e gli strumenti di comunicazione dell’associazione/società sportiva dilettantistica nonché dell’Ente o degli Enti affilianti[vi].

  6. I dati anagrafici saranno conservati per dieci anni ai sensi del codice civile. La conservazione si rende necessaria per poter dimostrare la corretta gestione del rapporto associativo nel rispetto dell’ordinamento sportivo e della normativa fiscale[vii].

  7. Il trattamento potrà avvenire su supporto cartaceo ed informatico, nel rispetto delle misure di sicurezza adottate dall’associazione/società sportiva dilettantistica.

  8. In ogni momento Lei potrà esercitare i diritti di cui all’artt. 15 – 20 del GDPR quali, a titolo esemplificativo, il diritto di accesso ai propri dati personali per aggiornarli/rettificarli o chiederne la cancellazione, il diritto di limitarne il trattamento revocando il consenso con riferimento a specifiche finalità perseguite o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati. Tali diritti possono essere esercitati attraverso specifica istanza da indirizzare tramite raccomandata – anche a mano o PEC – al Titolare del trattamento[viii]. Lei ha inoltre il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali[ix].

  9. L’associazione/società sportiva dilettantistica non attiva alcun processo decisionale automatizzato, né alcuna attività di profilazione. [x]

  

 

note:

[i] l’identità e i dati di contatto del titolare del trattamento e, ove applicabile, del suo rappresentante

[iii] Base giuridica del trattamento

[iv] le finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali

[v] se la comunicazione di dati personali è un obbligo legale o contrattuale oppure un requisito necessario per la conclusione di un contratto, e se l’interessato ha l’obbligo di fornire i dati personali nonché le possibili conseguenze della mancata comunicazione di tali dati

[vi] gli eventuali destinatari o le eventuali categorie di destinatari dei dati personali

[vii] Periodo di conservazione e legittimo interesse del titolare al trattamento/conservazione

[viii] l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati

[ix] il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo

[x]  l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all’articolo 22, paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato