filosofia-e-yoga

Corso Formazione Istruttore Yoga: l’importanza della filosofia

Yoga e Filosofia

La filosofia è l’altra metà dello Yoga, le ragioni per cui è importante conoscerla

Imparare la filosofia e la storia dello Yoga è una parte essenziale del processo di formazione di una persona che aspira ad insegnare questa disciplina. Molte persone ritengono che conoscere questa componente teorica dello Yoga sia meno importante dell’imparare ad eseguire in modo impeccabile gli asana, le tecniche di respirazione e di meditazione, o altri aspetti più pratici e quotidiani dello Yoga.

Nella visione orientale, non è contemplabile una filosofia fine a sé stessa, per puri fini speculativi; la filosofia viene sempre messa in relazione ad una pratica da eseguire con disciplina e costanza, allo scopo di raggiungere l’illuminazione e quindi la liberazione.

La pratica e filosofia sono quindi due aspetti dello Yoga strettamente connessi, entrambi necessari per il percorso evolutivo che uno yogi dovrebbe compiere e in questo articolo ti spiegheremo perché.

La filosofia e il percorso yogico

La filosofia e la storia dello Yoga sono ricche di insegnamenti utili per affrontare dei passaggi fondamentali del percorso yogico, come:

  • imparare a vivere nel presente,
  • diventare più consapevoli;
  • entrare in contatto con il vero io, la parte più profonda noi stessi.

Un praticante che veramente vuole raggiungere la più alta maestria nello yoga, deve aspirare a diventare un insegnante: questa vocazione lo porterà, nel suo percorso di formazione, a dover affrontare delle domande e dover trovare delle risposte sul perché della sua esistenza e sul suo ruolo nel cosmo. Risposte che dovrà dare a sé stesso e, successivamente, alle persone che lo accetteranno come insegnante. La conoscenza della filosofia e delle scritture antiche consente di trovare le risposte a queste domande, attraverso l’esperienza che i filosofi e i Guru – maestri – hanno maturato praticando lo Yoga, contribuendo all’evoluzione di questa disciplina nel corso dei secoli.

Apprendendo queste nozioni si acquisisce una solida base intellettuale e spirituale che permette di evolvere in modo sano, armonioso e consapevole: la condizione ottimale per un insegnante.

 

«Un insegnante di yoga è colui che purifica una persona per aiutarla a guadagnare l’esperienza della sua propria purezza, identità, infinità, realtà, totalità, forza e pietà. Una volta che servi e tocchi uno studente in un modo molto puro con integrità e innocenza, tu elevi e dai a lui la sua esperienza interiore, non la tua. Gli studenti sosterranno questa elevazione e ti saranno grati per sempre. Essi godranno la vita in profondità perché la loro percezione e la loro capacità diventa più grande con il Kundalini Yoga». Yogi Bhajan, 1 gennaio 1990.

La filosofia Yoga: perché impararla?

Lo Yoga, dunque, è molto più di un semplice allenamento: è uno stile di vita in cui l’attività fisica è connessa ad una componente psichica e spirituale molto intensa. Questi aspetti si condizionano fortemente, ma solo rafforzando il pensiero e la conoscenza è possibile migliorare la tecnica e la pratica fisica.

Nel precedente paragrafo ti abbiamo spiegato che conoscere i testi fondamentali dello Yoga è uno strumento utile per affrontare un percorso di crescita spirituale. Un altro aspetto che devi considerare è che elevando la tua parte intellettuale e spirituale, migliorerà notevolmente anche la tua pratica quotidiana degli asana e della meditazione, perché acquisirai maggiore controllo e consapevolezza di ciò che fai, conoscendo la sua storia e la sua evoluzione nel tempo. 

Se ti stai ancora chiedendo perché dovresti imparare la filosofia Yoga, ti forniamo un elenco di ragioni che riassumono quanto detto:

  • Avere risposte alle tue domande più profonde e spirituali;
  • Conoscere la storia alla base della tua pratica quotidiana;
  • Stimolare la tua mente e il tuo pensiero;
  • Migliorare la pratica dello Yoga;
  • Accendere una guida interiore durante il tuo percorso di evoluzione spirituale.

Corso di formazione per insegnanti di Yoga: gli approfondimenti di filosofia Yoga di Atma Yoga

Nel nostro corso di formazione per insegnati di Yoga, che si svolgerà da ottobre 2019 a giugno 2020 nel nostro centro Atma a.s.d., approfondiremo diversi aspetti della storia e della filosofia Yoga. Come ti abbiamo spiegato nei precedenti paragrafi, conoscere la storia e la filosofia dello Yoga consente di arricchire il proprio bagaglio culturale e personale di concetti e principi che si riveleranno utili nel percorso di formazione individuale.

Studiare i testi storici e filosofici fondamentali dello Yoga, contare sull’appoggio di un insegnante in grado di fornire dei chiarimenti su passaggi complessi, discutere di quanto appreso con la tua classe, sono i grandi vantaggi di frequentare un corso come quello che stiamo organizzando.

Il nostro programma di approfondimento di storia e filosofia prevede lo studio di alcuni dei principali testi:

  • La Bhagavad Gita,
  • Lo Yoga Sutra di Patanjali,
  • L’ Hatha Yoga Pradipika
  • Geranda Samhita
  • Testi specifici del tantrismo.

 

corso insegnante yoga chaitanya mayi

Per ricevere maggiori informazioni sul nostro corso di formazione per istruttore Yoga, contattaci  oppure visita questa pagina.  Siamo a tua disposizione per qualsiasi informazione.

 

 

 

Photo credits:
foto 1: Photo credit: jasleen_kaur on Visual hunt / CC BY-SA
foto 2:Photo credit: LuChOeDu on Visual Hunt / CC BY

 

Facebook
Twitter
LinkedIn
Follow by Email
Instagram

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami